In che modo i frazionamenti azionari influenzano gli utenti di DeFiChain

Jan 12, 2023 | Cripto Defi | 0 commentaires


ULTIMO AGGIORNAMENTO: 18 agosto 2022

Diverse società hanno annunciato frazionamenti azionari nell’ultimo anno. Le aziende dividono le loro azioni per molteplici motivi, come rendere i loro prezzi delle azioni più attraenti per gli investitori.

Sebbene il numero di azioni in circolazione aumenti di un multiplo specifico, il valore totale in dollari di tutte le azioni in circolazione rimane lo stesso perché una divisione non cambia sostanzialmente il valore della società.

Modifiche come queste devono essere implementate correttamente anche su DeFiChain. Di conseguenza, abbiamo escogitato un processo che si applica a tutti i futuri frazionamenti azionari.

In che modo i frazionamenti azionari influiscono sui dToken su DeFiChain?

Poiché il conio dei dToken dipende dagli oracoli dei prezzi del sottostante, un frazionamento azionario senza adeguare il rispettivo dToken causerebbe gravi problemi, risultando in un prezzo errato dei dToken precedentemente coniati. Pertanto, una divisione è inevitabile per mantenere il prezzo del rispettivo dToken in linea con il suo sottostante.

Un frazionamento azionario segue una procedura standardizzata su DeFiChain, in cui un meccanismo sofisticato garantisce un’implementazione tempestiva con tempi di inattività minimi.

Gli utenti di DeFiChain osserveranno le seguenti modifiche chiave a seguito di un frazionamento azionario:

  1. A seconda del rapporto di divisione annunciato dalla società (vedi tabella sotto), i proprietari di dToken riceveranno token aggiuntivi per ogni token che possiedono prima della divisione (ad es. nel caso di AMZN che ha visto un frazionamento azionario 20 per 1, I proprietari di token dAMZN ricevevano 20 token per ogni token che possedevano prima della divisione)
  2. Prezzo aggiornato da oracoli
  3. ID dToken aggiornato: verrà assegnato un nuovo ID token al dToken post-divisione (se non hai familiarità con questo attributo, probabilmente non ti interesserà)

Queste modifiche vengono implementate principalmente a livello di consenso e poco deve essere fatto dagli utenti di DeFiChain.

Come vengono eseguiti i frazionamenti azionari su DeFiChain?

Al fine di implementare l’aggiustamento del frazionamento azionario nel modo più fluido possibile, DeFiChain adotta i seguenti passaggi: DEX, caveau e sistemi che interagiscono con il dToken subiranno un processo chiamato la serraturache è un meccanismo inteso a fungere da protezione da eventuali prezzi instabili dagli oracoli durante il periodo di transizione.

Il blocco inizierà poche ore prima dell’apertura del mercato e verrà rimosso qualche tempo dopo. La finestra di blocco di ciascun titolo cambia di conseguenza e i dettagli di ciascun frazionamento azionario sono disponibili nella tabella sottostante. Nel caso di dAMZN, il blocco è iniziato 3 ore prima dell’apertura del mercato ed è stato revocato 3 ore dopo. Dopo che il blocco è stato rimosso, i caveau verranno interrotti per 1 ora (meccanismo di sicurezza standard del caveau) prima di tornare operativi. Il periodo di blocco cambia da frazionamento azionario a frazionamento azionario e può essere visualizzato nella tabella sottostante.

Fare riferimento alla seguente tabella per gli aggiornamenti sugli ultimi frazionamenti azionari:

Utilizzo di dTSLA per illustrare la sequenza temporale degli eventi:

Riepilogo

Gli utenti DEX e i proprietari di dToken sperimenteranno una finestra di blocco, che si svolge poche ore prima dell’apertura del mercato e verrà revocata qualche tempo dopo. La lunghezza della finestra di blocco dipenderà dallo specifico frazionamento azionario; maggiori dettagli per ogni frazionamento azionario sono disponibili nella tabella sopra. Durante questo periodo, non ci sarà alcuna interazione con il rispettivo dToken. I proprietari del vault dToken sperimenteranno anche un’ulteriore interruzione di 1 ora oltre al periodo di blocco.

Non è richiesta alcuna azione se non quella di prendere nota del periodo di blocco (finestra prima dell’apertura del mercato e finestra successiva, e un’ora aggiuntiva per i proprietari del caveau dToken).





Source link