Gli effetti della commissione di stabilizzazione DEX su DUSD

Gen 12, 2023 | Cripto Defi | 0 commenti

Nelle ultime due settimane, quasi tutte le stablecoin hanno incontrato periodi turbolenti. Alcuni avevano a che fare con pessime tokenomics, altri erano dovuti al FUD. Pertanto, questo post sul blog mira a spiegare come le DeFiChain Improvement Proposals (DFIP) recentemente implementate stabilizzeranno il prezzo di DUSD e cosa dovrebbero fare gli utenti in seguito.

Status quo e cosa è successo?

Diamo un rapido sguardo a qualche mese fa, quando il prezzo di DUSD oscillava intorno a 1,20 USD e vi rimase per un bel po’ di tempo prima che venissero introdotte implementazioni di successo che portassero il prezzo a 1 USD.

Ora, abbiamo lo scenario esattamente opposto: invece di + 20%, DUSD è scambiato intorno ai prezzi di US $ 0,80 negli ultimi giorni. Di conseguenza, la community si è unita e ha escogitato alcuni DFIP ben ponderati che sono stati votati la scorsa settimana dai masternodes e sono stati implementati oggi per riportare il prezzo DUSD a 1 USD.

In questo post del blog, puoi trovare un riassunto di queste proposte; il post sul blog di oggi esaminerà più dettagliatamente ciò che questi DFIP realizzeranno a breve e medio termine.

Con l’aggiornamento blockchain v2.9 di oggi, la community ha introdotto DFIP-2206-A su “Tassi di interesse brucianti e penale di liquidazione in DUSD” e DFIP-2206-B su “Fare bruciare il DEX su DUSD-DFI asimmetrico”. DFIP-2206-C non sarà più in azione, dal momento che la comunità ha votato per rimuoverlo, consentendo i pagamenti DFI per i prestiti DUSD nel loro complesso, a favore di una commissione di stabilizzazione DEX (DFIP-2206-D).

A lire  Come guadagnare oltre il 10% sui tuoi Bitcoin tenendo le chiavi private

Cosa significheranno questi passaggi per il prezzo DUSD?

Tutti e tre i DFIP hanno una cosa in comune: aumenteranno il prezzo di DUSD aumentando l’utilità e la rarità di DUSD.

DFIP-2206-A, ad esempio, aumenta l’utilità di DUSD convertendo i tassi di interesse per i dToken e le sanzioni di liquidazione in DUSD prima di bruciarli. Ciò è in netto contrasto con il metodo attuale in cui vengono scambiati con DFI e quindi masterizzati.

DFIP-2206-B, d’altra parte, si concentra sull’aumento della rarità di DUSD implementando una commissione di bruciatura DEX asimmetrica per la coppia DUSD-DFI. Questa commissione si applica solo quando DUSD viene venduto e porterà a un minor numero di DUSD in circolazione.

Una continuazione di questa proposta è DFIP-2206-D ed è stato implementato manualmente oggi; quello automatizzato entrerà in funzione – come precedentemente comunicato – con l’aggiornamento v.3.0 di agosto. Il DFIP si concentra sull’introduzione di una commissione di stabilizzazione DEX per DUSD sulla coppia DUSD-DFI.

Attualmente, DUSD può essere creato tramite due metodi: prestito garantito e algoritmico. Per garantire un DUSD stabile di $ 1, questi due tipi di DUSD dovrebbero essere in un rapporto “sano”, idealmente almeno il 50% garantito da prestiti. La commissione di stabilizzazione assicurerà che DUSD venga rimosso dal sistema nel tempo se i DUSD garantiti da prestito sono inferiori al 50% del DUSD totale. Più questo rapporto si inclina a favore del DUSD garantito da algoritmi, maggiore sarà la commissione di stabilizzazione per bruciare DUSD dal sistema.

La commissione di stabilizzazione DEX non è ancora impostata automaticamente dalla blockchain, ma deve essere impostata manualmente dalla comunità tramite una struttura di aumento esponenziale. Pertanto, la commissione di stabilizzazione è stata fissata al 30%. Questo valore diminuirà gradualmente – allo stesso modo di quanto delineato nel DFIP – quando più DUSD verrà creato tramite prestiti, piuttosto che il modello algoritmo (che è stato comunque disattivato ora). A causa di questa valvola, che incentiva l’acquisto, ma penalizza la vendita, il prezzo di DUSD dovrebbe stabilizzarsi in tempi relativamente brevi intorno alla soglia prevista di $ 1, o anche leggermente al di sopra di essa.

A lire  La polizia bulgara ha fatto irruzione nell'ufficio di Nexo

Come informazione rapida: nel DeFiChain Light Wallet, la protezione dallo slippage non consentirà operazioni in cui lo slippage è inferiore alla commissione di stabilizzazione DEX. Se un utente desidera ancora vendere il proprio DUSD con una commissione di stabilizzazione DEX implicita, deve impostare manualmente lo slippage > commissione di stabilizzazione DEX corrente.

Qual è l’approccio migliore per te in questo momento?

In primo luogo, ci sono due modi per mettere le mani su DUSD: o li compri sul DEX o li coni usando un Vault. Se acquisti DUSD direttamente dal DEX con l’intenzione di venderli pochi giorni dopo per un profitto, molto probabilmente questo non funzionerebbe, poiché la commissione di stabilizzazione DEX eliminerebbe qualsiasi potenziale profitto. Dovresti aspettare fino a quando la commissione di stabilizzazione non si ridurrà nel tempo. Questo va assolutamente bene per gli hodler a lungo termine, tuttavia, gli utenti con un orizzonte di investimento a breve termine non dovrebbero acquistare DUSD sul DEX quando è attiva una commissione di stabilizzazione DEX.

Per i trader, ha più senso coniare DUSD utilizzando un Vault. Creando DUSD tu stesso, non devi acquistare e poi vendere di nuovo DUSD sul DEX, ma devi semplicemente rimborsare e chiudere il prestito nel tuo Vault e non devi preoccuparti di una tale commissione di stabilizzazione.

Se detieni DUSD e stai aspettando che la commissione di stabilizzazione scenda nuovamente, usa i tuoi DUSD in un Vault come garanzia per il Liquidity Mining o investili in altri dToken come dTSLA, ecc.

Se non sai come coniare dToken come DUSD o aprire un Vault, questa guida passo dopo passo ti guida attraverso l’intero processo.

A lire  Kyber Tutorial - Creazione di uno scambio decentralizzato